migliori Stampanti 3D Economiche in Commercio

Le 5 migliori Stampanti 3D Economiche in Commercio: guida all’acquisto

Cari lettori, oggi vogliamo parlarvi delle migliori stampanti 3D economiche, che trovate attualmente in commercio, da scegliere e acquistare anche su Amazon, per costruire oggetti e prototipi anche a casa vostra. Qual è la stampante tridimensionale migliore, in base alle vostre esigenze? Lo scopriremo, passo dopo passo, con questa guida all’acquisto che vi aiuterà a selezionare il prodotto più adatto a voi.

La stampante tridimensionale metallo o plastica, utilizza una particolare tecnologia, detta FDM, che prevede l’applicazione di strati e filamenti, fino a raggiungere le dimensioni e la forma desiderate: il modello viene trasmesso al macchinario attraverso un file digitale, un vero e proprio progetto contenente le informazioni per la realizzazione del prototipo, elaborato in precedenza con programmi specifici.

Naturalmente, non tutte le stampanti sono valide per un uso domestico: se cercate un prodotto a buon prezzo, se volete sapere qual è la miglior stampante 3D economica, prendete nota dei nostri consigli, perché abbiamo selezionato per voi i cinque apparecchi con il rapporto qualità/prezzo più conveniente, disponibili attualmente sul mercato, affinché possiate trovare quello che rispecchi le vostre necessità.

Quale stampante 3D scegliere su Amazon? Ecco alcuni suggerimenti per il vostro shopping.

  • Velocità → Per un uso domestico, non è necessario che la velocità dell’apparecchio sia particolarmente elevata, per cui potrete “accontentarvi” di un prodotto meno professionale e a buon prezzo, che comunque vi consentirà di ottenere i vostri oggetti sulla base di un progetto. Naturalmente, se i prototipi che intendete realizzare sono molto complessi, vale a dire se contengono molte parti differenti, avrete bisogno di un apparecchio più veloce, cosa che non accade con quelli più semplici e lineari.
  • Precisione → Un altro fattore che influenzerà la scelta delle migliori stampanti 3D economiche è la precisione dell’apparecchio, ovvero la capacità di produrre oggetti quanto più vicini al progetto originale. Ciò dipende dal metodo di costruzione utilizzato: i modelli che appongono filamenti sovrapposti sono soggetti ad un maggior numero di variabili, cosa che non accade con quelli che, invece, adoperano polveri e collanti. Occhio, inoltre, alla risoluzione dei dettagli, che dev’essere calibrata sulla base dei prototipi che intendete creare: è importante, dunque, stabilire i materiali, le dimensioni e la forma degli oggetti, nonché il tipo di progetto che volete elaborare, in modo tale da selezionare la modalità più congeniale. Vi ricordiamo, inoltre, che alcune stampanti 3D consentono anche l’uso dei colori.
  • Budget → Veniamo, infine, alla spesa e al rapporto qualità/prezzo: per ottenere risultati soddisfacenti, non occorre investire cifre a tre o addirittura quattro zeri, necessarie invece per un apparecchio di tipo industriale. Naturalmente, il budget dev’essere calibrato alle vostre esigenze: se siete artigiani o designer, vi servirà una stampante professionale, con una buona precisione ed una certa velocità; tutto ciò, invece, non vale per un uso domestico, e nemmeno per coloro che intendono solo sperimentare questa nuova tecnologia. Attualmente, sul mercato, si trovano prodotti che non superano i 500 euro.

Quali sono le 5 migliori stampanti 3D economiche?

Abbiamo selezionato per voi i cinque modelli con il rapporto qualità/prezzo più interessante.

1. BQ Prusa i3 Hephestos Kit Stampante 3D

migliori Stampanti 3D Economiche in Commercio

Cominciamo con questo modello di marca Prusa, che consente di realizzare oggetti attraverso la sovrapposizione di microfilamenti da 1,75 mm: un prodotto per uso domestico, in grado di garantire una buona precisione ed una velocità media, ed anche compatibile con i sistemi operativi Windows e Mac.

Questa stampante, frutto di ripetuti miglioramenti, è giunta a buoni livelli qualitativi, e risulta anche piuttosto sicura e versatile, oltre a permettere una certa facilità nell’uso e nella manutenzione, anche da parte di utenti poco esperti. Il suo costo sul mercato attualmente è pari a 496,90 euro.

Disponibile su Amazon >


2. XYZ Stampante 3D Da Vinci Junior

migliori Stampanti 3D Economiche guida all'acquisto

Una stampante a filamenti particolarmente veloce, semplice da utilizzare e da programmare, che consente una manutenzione sicura ed immediata: un prodotto da inserire anche in ambienti domestici, grazie alle sue dimensioni compatte, ideale per principianti e per un uso casalingo.

Inoltre, i prototipi realizzati risultano totalmente atossici, ed anche il vassoio di stampa può essere maneggiato con tranquillità, poiché non raggiunge alte temperature: il suo prezzo è pari a 341,42 euro.

Disponibile ora su Amazon


3. FlashForge® stampante 3D Finder singolo estrusore

migliori Stampanti 3D Economiche

Proseguiamo con questo modello, progettato per garantire un’ottima semplicità nell’uso, e dunque per agevolare anche gli operatori meno esperti: l’intero progetto, infatti, può essere gestito attraverso un comodo display touch, che consente di impostare i principali parametri, compresa l’anteprima di stampa.

Un prodotto perfetto per un uso domestico, che risponde a tutti i requisiti di sicurezza e che si colloca, senza dubbio, tra le migliori stampanti 3D economiche: lo trovate su Amazon a XXX,XX euro.

Ordina ora su Amazon


4. Stampante 3D – CoLiDo DIY – Naked Steel

miglior Stampante 3D Economica sul mercato

Una stampante a buon prezzo, semplice da montare ed utilizzare, che risulta anche piuttosto versatile: consente, infatti, di realizzare prototipi, giocattoli, oggetti per il fai-da-te e tanto altro ancora, con una buona velocità e una precisione più che soddisfacente, attraverso la sovrapposizione di filamenti caldi.

Un prodotto valido per uso casalingo, ma anche per professionisti ed artigiani, disponibile attualmente in vendita su Amazon ad un costo piuttosto accessibile: la trovate in offerta a 232,00 euro.

Ordina ora


5. Flashforge Stampante 3D Creator Pro

Stampanti 3D migliori ed Economiche

Concludiamo con questo modello di qualità superiore, che offre un’incredibile velocità ed una precisione davvero eccellente, grazie all’uso di due estrusori e alla risoluzione estremamente elevata, tanto da risultare ottima anche per un uso professionale, per artigiani, studi di design e di architettura.

Al tempo stesso, questa stampante 3D è anche piuttosto compatta e semplice da utilizzare, ed è compatibile con la maggior parte dei sistemi operativi, da Windows a Mac: con questo apparecchio è possibile lavorare più materiali ed ottenere oggetti per i più svariati impieghi, compresa l’elettronica.

Il suo prezzo è più elevato rispetto ai modelli per uso domestico, anche se del tutto commisurato alle sue – ottime – prestazioni: la trovate in commercio su Amazon al costo di 988,18 euro.

Ottieni maggiori info >


Leggi anche:

Migliori Stampanti 3D economiche: le conclusioni

Termina qui il nostro “viaggio” nella stampa 3D: qual è la stampante tridimensionale migliore?

La risposta a questa domanda dipende dalla tipologia di oggetti che intendete realizzare, ed ovviamente dalla qualità che desiderate: per un uso domestico, comunque, un prodotto di fascia media, o addirittura entry level, andrà benissimo, e vi permetterà di creare prototipi originali, dando sfogo alla vostra fantasia.

Qual è la vostra Stampante 3D preferita?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *