quali sono i migliori giradischi qualità prezzo

I 5 migliori Giradischi Qualità Prezzo da Scegliere: guida all’acquisto

L’articolo di oggi è dedicato agli appassionati della musica in vinile, ed infatti andremo a scoprire, con l’aiuto dei nostri esperti, quali sono i migliori giradischi qualità prezzo, sia moderni e vintage: negli ultimi tempi, infatti, quella dei “dischi” è diventata una vera e propria tendenza, che ha letteralmente invaso il mercato italiano ed internazionale, e che ha coinvolto migliaia di cultori del pop e del rock.

I lettori di dischi in vinile 33 e 45 giri appartengono ad un immaginario un po’ antico, quello dei nostri genitori o dei nostri nonni, per intenderci: tuttavia, gli apparecchi che si trovano oggi sul mercato sono molto differenti da quelli classici, e soprattutto sono ben più abbordabili a livello di prezzo.

Nei prossimi paragrafi, pertanto, entreremo nel magico mondo dei lettori di vinili, e valuteremo insieme qual è il miglior giradischi qualità/prezzo, tra i numerosi prodotti che potete comprare su Amazon: abbiamo selezionato per voi i migliori giradischi economici in circolazione, e compilato una breve lista per aiutarvi a scegliere quello più adatto per le vostre esigenze e per il vostro budget.

Desiderate un impianto per ascoltare la vostra musica preferita? Non perdetevi i nostri suggerimenti, anzi prendete spunto per il vostro shopping online: quale giradischi scegliere in commercio? Ecco gli aspetti da tenere sempre in considerazione, per individuare il modello più vantaggioso del momento.

Caratteristiche principali

  • Dimensioni → I moderni giradischi possono essere di varie dimensioni e tipologie: ci sono quelli portatili, dall’aspetto compatto, che assomigliano ad una specie di “valigetta” e, di conseguenza, possono essere facilmente trasportati, un po’ come un laptop. Questi modelli hanno le casse integrate, per cui non occorre collegarli ad un impianto di amplificazione: la qualità di riproduzione, tuttavia, sarà un po’ approssimativa. Vi sono, invece, giradischi ben più professionali, ovvero quelli da ascolto: questi apparecchi possono essere posizionati nella zona giorno o in camera da letto, e necessitano di una coppia di casse per la riproduzione dei dischi, con una fedeltà, ovviamente, ben superiore.
  • Qualità del suono → La qualità del suono dipende, oltre che dalle casse collegate all’impianto, anche da elementi come telaio e testina: per quanto la caratteristica del vinile sia proprio il suono “sporco” ed impreciso, un apparecchio scadente finirebbe per “saltare” ad ogni minimo graffio o granello di polvere. Pertanto, è importante valutare per bene la robustezza del piatto e la presenza di un “peso” sul braccio, che gli impedisce di spostarsi durante le riproduzione, causando spiacevoli interruzioni.
  • Materiali → Per ottenere una riproduzione quanto più limpida e gradevole, occorre che i materiali utilizzati siano resistenti e di buon livello: meglio evitare, quindi, i prodotti troppo “plasticosi”, con un aspetto poco pratico e funzionale, specialmente se intendete utilizzare spesso il vostro giradischi.
  • Optional → Gli apparecchi di nuova generazione, presenti oggi sul mercato, sono dotati di parecchi accessori e plus: la possibilità di collegare l’impianto ad un computer, la presenza di più uscite per collegare le casse o le cuffie e, in alcuni casi, un software integrato per la riproduzione in digitale. Naturalmente, maggiore è il numero degli optional… e più elevato sarà il costo del giradischi.

I migliori giradischi qualità prezzo: trova il modello giusto!

A questo punto, passiamo all’analisi dei migliori giradischi qualità prezzo, che potete trovare ed acquistare in Rete, ed in particolare su Amazon: abbiamo scelto di soffermarci sui cinque modelli più funzionali e convenienti dal punto di vista economico, che vanno benissimo sia per un utilizzo “casalingo”, e dunque semi-professionale, che come idea regalo per un amico amante della musica.

Ecco la lista dei nostri esperti.

Indice:

  1. Lauson CL145 Giradischi USB Conversione da Vinile a MP3
  2. ION Audio Max LP Giradischi in Legno
  3. Sony PS-LX300USB
  4. Audio-Technica AT-LP60, USB e Analogico
  5. Marantz TT5005 Giradischi Automatico, Equalizzatore Fono Incorporato

1. Lauson CL145 Giradischi USB Conversione da Vinile a MP3

quali sono i migliori giradischi qualità prezzo

Tra i lettori di dischi 45 e 33 giri, questo primo modello firmato Lauson si colloca ai primi posti per convenienza e qualità: il costo, particolarmente ridotto ed abbordabile, lo rende perfetto per un uso domestico, anche se le funzionalità avanzate non mancano, come il software integrato per il collegamento con computer, la presenza di un ingresso per l’iPod e la possibilità di effettuare operazioni di editing e registrazione. Insomma, un apparecchio molto completo e resistente, comodo e versatile, anche per via delle dimensioni piuttosto compatte e dell’utilissima copertura anti-polvere, che aiuta a proteggere il piatto, la puntina, il braccio meccanico e le varie componenti nei periodi di non utilizzo.

Prezzo su Amazon: 49,99 euro.

Disponibile su Amazon >


2. ION Audio Max LP Giradischi in Legno

qual è il miglior giradischi economico

Veniamo ad un modello molto particolare, che ha dalla sua parte parecchi vantaggi: la principale caratteristica, che balza all’occhio anche ad un primissimo sguardo, è il suo design dallo stile vintage, con il telaio in legno e due piccoli altoparlanti integrati. Questo giradischi, infatti, è comodo e portatile: con le sue dimensioni ridotte ed il peso contenuto, può essere facilmente trasportato anche fuori casa, per ascoltare i propri dischi preferiti in ogni occasione. Nonostante l’aspetto “antico”, questo apparecchio è dotato di un software innovativo, per il collegamento, la registrazione e l’editing al computer.

Prezzo su Amazon: 98,88 euro.

Disponibile ora su Amazon


3. Sony PS-LX300USB

quale giradischi scegliere in commercio

Il terzo giradischi che abbiamo scelto è un modello Sony molto moderno ed accessoriato. Un apparecchio per utilizzo sia domestico che semi-professionale, che offre un’eccellente qualità di riproduzione ed una buona maneggevolezza, per cui la versatilità è assolutamente garantita. Dal punto di vista estetico, questo prodotto è abbastanza “standard”, ma a livello tecnico siamo, comunque, ad altissimi livelli, nonostante la fascia di prezzo risulti, tutto sommato, abbastanza accessibile.

Prezzo su Amazon: 126,39 euro.

Ordina ora su Amazon


4. Audio-Technica AT-LP60, USB e Analogico

migliori giradischi rapporto qualità prezzo

Per chi cerca la qualità, anche a costo di spendere qualche decina di euro in più, questo giradischi targato Audio-Technica è assolutamente perfetto. Materiali e struttura eccellenti, caratteristiche studiate con la massima cura, ingressi ed uscite per la riproduzione analogica e digitale (USB). In più, per i veri intenditori, ricordiamo la presenza del software integrato Audacity, uno tra i più noti del settore.

Prezzo su Amazon: 157,00 euro.

Ordina ora


5. Marantz TT5005 Giradischi Automatico, Equalizzatore Fono Incorporato

migliori giradischi sul mercato

Infine, concludiamo la lista dei migliori giradischi qualità prezzo con questo apparecchio Marantz, progettato per ricreare condizioni di ascolto quanto più limpide ed accurate. Un prodotto che non sfigura accanto a quelli più professionali e che stupisce per la sua convenienza, se consideriamo il costo non esagerato, e comunque del tutto proporzionato rispetto alle sue ottime prestazioni tecniche.

Prezzo su Amazon: 162,74 euro.

Ottieni maggiori info >


Prima di concludere leggi anche:

Conclusioni

Le richieste per i giradischi, da parte dei consumatori italiani, sono in crescita di anno in anno ed è una cosa tanto bella quanto interessante, soprattutto per i veri nostalgici.

Molte persone, che utilizzavano i giradischi in passato, ora sentono il giusto e sensato bisogno di rivivere certe fantastiche emozioni, con il vantaggio di trasferire la musica in vinile su dispositivi esterni di memoria con presa USB.

Infine, ti ringraziamo infinitamente per essere arrivato fino a questo punto e, prima di abbandonare questo post, se anche tu sei un appassionato di dischi in vinile, facci sapere cosa ne pensi e cosa ti ricorda questo magnifico prodotto vintage 😉

Ne saremmo tanto lieti.

Non perderti l'opportunità di ottenere i nostri migliori contenuti esclusivi direttamente nella tua e-mail, è Gratis!!!
* campi obbligatori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *