Archivi tag: Sigaretta Elettronica

Opinione e recensione Salcar eGo-T CE4

Sigaretta Elettronica Salcar eGo-T CE4: La Recensione Esclusiva

Dedichiamo la Recensione Salcar eGo-T CE4 a tutti coloro che vogliono togliersi il vizio del fumo (le classiche ‘bionde’) passando ad un vizietto più salutare ed elegante, lo svapo. Vi daremo tutti i dettagli di questo starter kit completo per svapare a volontà e la nostra opinione sulla sigaretta elettronica di qualità venduta ad un prezzo stracciato su Amazon.

Ci rivolgiamo ai neofiti, a coloro che ancora non sanno svapare: imparerete subito ad usare questa sigaretta elettronica e potrete scegliere fra tanti aromi del liquido usato per allontanarvi sempre più dal ‘vizio cattivo’.

In questa nostra Salcar eGo-T CE4 Recensione, scoprirete non la sigaretta elettronica migliore sul mercato ma, sicuramente, la più raccomandata a chi vuole imparare a svapare bene o, quantomeno, capire se l’e-cig può piacergli o meno spendendo davvero poco per togliersi la curiosità.

Vedi offerta su Amazon >


Recensione Salcar eGo-T CE4: cosa contiene lo starter kit

Salcar eGo-T CE4 Recensione

Iniziamo la “Recensione di Salcar eGo-T CE4” dal momento in cui si presenta il corriere per la consegna del pacchetto Amazon.

Lo starter kit eGo-T CE4 Salcar arriva all’interno di una confezione minimale in cartone e plastica trasparente che mostra, ancor prima di aprire la scatola, l’eleganza della sigaretta elettronica.

All’interno troverete:

  • La sigaretta elettronica Salcar eGo-T di colore nero, svitabile in due parti, completa di batteria eGo e di atomizzatore (clearomizer CE4);
  • Il cavo di ricarica USB;
  • Il manuale d’istruzione per l’uso.

Il prodotto è custodito all’interno di un elegante e comodo astuccio per portarlo anche in viaggio, proteggerlo da eventuali urti o scossoni e senza inutili spargimenti di liquido.

Sul retro della scatola si possono leggere le varie certificazioni CE, RoHS, FCC.

Salcar eGo-T CE4 Recensione: design e materiali

Il prezzo della e-cig Salcar eGo-T CE4 è davvero basso ed i materiali di buona qualità: non sono proprio tra i migliori, non risultano solidissimi, quindi consigliamo di maneggiare con cura l’e-cig.

Il prodotto si può svitare in due parti:

  1. L’evaporatore o atomizzatore CE4 da 1,6 ml dove inserire il liquido, che ha un beccuccio con un piccolo tappo in plastica da applicare e togliere a piacimento (se non lo usate è meglio applicare il tappo);
  2. La seconda parte in alluminio che integra la batteria eGo-T da 1100 mAh e presenta un LED, un indicatore del livello della batteria.

Il design è gradevole, elegante e vagamente vintage (ricorda il bocchino anni ’20 usato per fumare le sigarette dell’epoca).

Il clearomizer dispone di stoppini lunghi (tipici della versione eGo-T) per gestire al meglio il liquido: rimanendo umidi a lungo, gli stoppini assicurano una produzione di vapore consistente ed un sapore intenso.

La scala graduata stampata sul serbatoio permette di controllare il livello del liquido.

Recensione Salcar eGo-T CE4: i liquidi

Recensione della ecig Salcar eGo-T CE4

I liquidi Salcar sono da acquistare a parte: su Amazon si trovano confezioni di 5 flaconi da 10 ml in offerta. Ogni lotto ha il suo prezzo scontato a seconda degli aromi proposti:

  • Energy, caffè, tè verde, cioccolata e pina colada 10,99 euro;
  • Limone, pesca, anguria, ananas e cocco 12,69 euro.

Ogni flacone dura almeno 2 anni, non contiene tabacco, nicotina, monossido di carbonio, catrame, tossine e odori sgradevoli. La produzione di vapore ed il sapore (abbastanza intenso) si bilanciano.

Questi liquidi possono essere usati con tutte le sigarette elettroniche (eGo-T, eGo-W, eGo-C, ecc.) e gli ingredienti sono: aromi naturali, acqua distillata, Glicole propilenico (E1520) e glicerina (VG E422).

Batteria e ricarica

Recensione Salcar eGo-T CE4

La batteria da 1100 mAh ad alta capacità dura, in media, 2/3 giorni a seconda di quanto svapate.

Ricaricarla è semplice: basta usare il cavo USB in dotazione.

La parte che integra la batteria presenta un LED che indica lo stato della pila: il LED rosso segnala che è in carica, quello verde che è completamente carica.

La batteria dispone della funzione accensione e spegnimento in 5 clic e di protezione da sovraccarico.

Alla prima ricarica, si consiglia di tenerla in carica almeno 8 ore, anche se il LED indicherà la luce verde.

Consiglio importante per un corretto funzionamento

Dopo la carica completa, quando premete sul pulsante per accenderla, se notate che non succede nulla non allarmatevi, non è detto che sia un prodotto difettoso o, peggio ancora, rotto.

Provate a premere 5 volte di fila (e velocemente) il bottone e vedrete che si avvierà.

Consiglio: Per confrontare i migliori prezzi della sigaretta elettronica Salcar Ego-T visita questa pagina.


Atomizzatore e ricarica del liquido

Recensione della Sigaretta elettronica Salcar eGo-T CE4

L’evaporatore o clearomizer CE4 è da 1,6 ml ma consigliamo di non inserire più 1,2 ml di liquido. Per inserire il liquido, basta svitare il bocchino e riempire l’atomizzatore inclinandolo lievemente. Per evitare la perdita di liquido, il serbatoio deve essere completamente vuoto.

Dopo aver ricaricato il liquido, lasciate la sigaretta elettronica in posizione verticale per almeno un minuto in modo tale che il liquido si depositi.

Per non danneggiare l’atomizzatore, è preferibile inspirare mantenendo sempre inclinata la sigaretta elettronica, altrimenti si rischia di aspirare liquido o di farlo finire nella cella di combustione.

Pro e Contro

Per il massimo della trasparenza, sintetizziamo vantaggi e svantaggi della sigaretta elettronica Salcar eGo-T CE4.

Pro

✅ Starter kit  completo, con l’essenziale per iniziare a svapare

✅ Design elegante e pratico

✅ Facile da usare e da caricare

✅ Batteria da 1100 mAh ad alta capacità, durevole

✅ Indicatore dello stato della batteria

✅ Prezzo basso

Contro

✖ Può verificarsi perdita di liquido

✖ Materiali delicati, non particolarmente robusti

✖ Atomizzatore non affidabile al 100%

 

Salcar eGo-T CE4: La Scheda Tecnica

Opinione e recensione Salcar eGo-T CE4

  • Marca: Salcar
  • Modello: 160101
  • Colore: nero
  • Prezzo: 10,99 euro
  • Dimensioni: 155 mm x 14 mm
  • Peso: 90 grammi
  • Evaporatore con serbatoio da 1,6 ml
  • Capacità della batteria: 1100 mAh

Vedi offerta su Amazon.it

Vedi offerta su eBay.it


Prima di concludere non perderti anche:

Recensione Salcar eGo-T CE4: Le Conclusioni

Digitate ‘Salcar eGo-T CE4 Recensione’ nel motore di ricerca Google e trovare la nostra opinione sulla sigaretta elettronica.

Raccomandiamo questo starter kit completo della Salcar di atomizzatore e batteria a chi vuole provare a smettere di fumare per darsi allo svapo, un vizietto più salutare. Spendendo il minimo su Amazon potrete capire se vi piace o no. Tentare non nuoce, soprattutto alla salute.

recensione Eleaf Istick Pico 75 W Svapo

Sigaretta Elettronica Eleaf Istick Pico 75 W: La Recensione Completa

Cari lettori, in questo articolo, intitolato “Eleaf Istick Pico 75 W Recensione” vogliamo fornirvi la nostra opinione sulla sigaretta elettronica in modo quanto più completo e dettagliato: abbiamo, infatti, esaminato questo prodotto in tutte le sue componenti e nelle sue funzionalità, per stabilire quali sono le sue potenzialità e chi potrebbe ottenere i maggiori benefici dal suo utilizzo. Se siete interessati ad acquistare una e-cig di qualità, dunque, non perdete la nostra recensione di Eleaf Istick Pico 75 W!

Negli ultimi anni, sempre più persone hanno scoperto una vera passione per il mondo delle sigarette elettroniche: svapare, al giorno d’oggi, è più di un semplice modo per smettere di fumare, poiché esistono modelli, atomizzatori, liquidi e batterie in grado di soddisfare qualsiasi gusto, desiderio o esigenza.

Tanti amanti dello svapo, pertanto, vanno alla ricerca della sigaretta elettronica migliore per ottenere un aroma intenso, una temperatura ideale ed una potenza adeguata: in questo articolo ci siamo concentrati su un modello molto performante, particolarmente apprezzato dal pubblico del web, ed abbiamo compilato una “recensione della sigaretta elettronica Eleaf Istick Pico 75 W” ben approfondita. Continua a leggere

migliori batterie per sigaretta elettronica in commercio

Le 5 migliori Batterie per Sigaretta Elettronica: guida all’acquisto

Se avete deciso di svapare non potete evitare di chiedervi quali sono le migliori batterie per sigaretta elettronica, quale scegliere per assicurare al vostro dispositivo l’elemento più importante, quello cioè che fornisce l’energia all’atomizzatore consentendo al liquido di raggiungere la temperatura ideale per evaporare.

Il mondo delle batterie per e-cig è vasto: per semplificarci il lavoro, ci concentreremo sulle batterie per sigaretta elettronica modello 18650, le più usate in quanto offrono un buon rapporto dimensioni/capacità. Su questa base, risponderemo alla domanda “Qual è la migliore batteria per sigaretta elettronica in commercio?” andando ad analizzare le caratteristiche fondamentali da valutare in fase di acquisto.

Come sempre, nel selezionare le 5 migliori batterie sigarette elettroniche qualità/prezzo, ci lasceremo convincere dal termine ‘economiche’ solo considerando le migliori offerte su Amazon, pile ricaricabili di qualità proposte a prezzi scontati. Continua a leggere

migliori Atomizzatori per Sigaretta Elettronica

I 5 migliori Atomizzatori per Sigaretta Elettronica sul Mercato

Questa guida vi servirà a scegliere in tutta sicurezza tra i migliori atomizzatori per sigaretta elettronica sul mercato. I fumatori (pardon, gli svapatori) sanno benissimo quali elementi costituiscono una eCigarette: batteria ricaricabile, serbatoio entro cui inserire il liquido ed atomizzatore.

L’atomizzatore è il cuore della sigaretta elettronica all’interno del quale il liquido inserito si trasforma in vapore.

Per essere più precisi, l’atomizzatore scalda il liquido grazie alla resistenza collegata alla batteria e posta intorno ad un filo (il wick) o in una spugnetta imbevuti di eliquid per eCigarette. Continua a leggere

migliori Aromi per Sigaretta Elettronica

I 5 migliori Aromi per Sigaretta Elettronica: Quale Liquido Scegliere

Chi decide di passare dalla ‘bionda’ alla eCigarette la prima questione che deve affrontare è la scelta tra i migliori aromi per sigaretta elettronica. Migliori in termini di qualità perché la scelta del gusto resta soggettiva, è ovvio.

Migliori nel senso che i liquidi migliori in commercio, selezionati tra le migliori marche di aromi per le sigarette elettroniche, indipendentemente dall’aroma, devono conformarsi agli standard di sicurezza FDA (igiene e salute), non dimenticando che il cosiddetto eliquid per eCigarette ha un unico obiettivo: alimentare uno strumento per quei fumatori che decidono di fumare pulito o, come si dice in gergo, svapare senza rischi scegliendo l’alternativa meno nociva senza dover rinunciare al ‘vizietto’.

Lo stesso termine “io svapo” è diventato un classico tra fumatori di sigarette elettroniche che sostituisce il solito “io fumo”, quasi a voler sottolineare la netta differenza tra il vapore generato dal liquido della eCigarette ed il fumo prodotto dalla combustione della sigaretta. Continua a leggere