Le 7 migliori Scarpe per Camminare a Lungo: guida all’acquisto

Le 7 migliori Scarpe per Camminare a Lungo: guida all’acquisto

Se tuo padre, un parente o un amico non fa che ripeterti “Tu sì che ne farai di strada…” prendilo alla lettera e preparati a scegliere, tra le migliori scarpe per camminare a lungo, il paio più adatto a te.

La tua massima ambizione non è diventare maratoneta, ma sei un tipo dinamico che ama viaggiare e tenersi in movimento. Questa è la guida all’acquisto giusta per te che, per passione o necessità, sei abituato a coprire lunghi percorsi e cerchi calzature ideali per affrontare il viaggio senza dover tornare a casa con i piedi distrutti.

I modelli da uomo, donna e unisex che abbiamo selezionato non rientrano nella categoria running (per la corsa) o trekking, più adatta ai percorsi impervi di montagna e le escursioni. Abbiamo scelto scarpe da ‘walking’ che non sono quelle da ginnastica standard ma progettate per la camminata estrema. In viaggio, in città, per brevi pellegrinaggi una tantum o per sport. Sono scarpe versatili, che si adattano a terreni diversi (soprattutto asfaltati), ben ammortizzate, traspiranti, leggere, fresche. Online ne trovi buone per ogni stagione.

Quali caratteristiche devono avere le migliori scarpe per camminare a lungo?

Indice

Tabella Comparativa

Asics Curreo
► Best-Seller

Adidas V Racer
► Scelta migliore

Nike T-Lite Xi
► Il più apprezzato

Le migliori scarpe per camminare a lungo: una premessa importante

Le scarpe da trekking tipo scarponcino non sono particolarmente indicate, specie d’estate, se non dovete fare percorsi in montagna che richiedono un supporto protettivo adeguato alle caviglie onde evitare distorsioni.

Neanche i sandali rientrano nella categoria delle migliori scarpe per camminare a lungo, per passeggiare molto tempo: fanno respirare bene il piede ma non proteggono da eventuali sassi, pietre, rametti, pezzi di vetro e tutto ciò che potreste incontrare lungo la strada.

Scarpe da ginnastica per camminata, basse, comode, con suola in gomma, leggere, ben ammortizzate, possibilmente impermeabili, che proteggano il piede e, allo stesso tempo, lo lascino abbastanza libero, traspiranti, flessibili: queste sono scarpe comodissime per lunghi tragitti e rappresentano la soluzione migliore.

Vediamo meglio quali sono i fattori importanti per scoprire quali scarpe scegliere per camminare tanto e correttamente, le caratteristiche essenziali che ci hanno permesso di selezionare i modelli in commercio offerti al miglior rapporto qualità/prezzo.

I fattori essenziali delle scarpe migliori per camminare molto tempo

Sul mercato potete trovare valanghe di scarpe da ginnastica, belle, di marca, trendy, colorate, dal design accattivante.

Se, però, andate a caccia delle migliori scarpe per passeggiare molto tempo, non fate l’errore di acquistare scarpe da ginnastica standard, studiate per la corsa o sneaker per camminare un’ora.

L’obiettivo principale è resistere ai lunghi percorsi, la garanzia di una sufficiente protezione dagli urti che scongiuri eventuali rischi di microtraumi, tendiniti, dolori articolari, distorsioni.
Ecco quali sono le caratteristiche essenziali per scegliere le migliori scarpe per camminare tanto:

  • Suola con un maggior numero di scanalature rispetto alle scarpe da ginnastica classiche (dalle suole troppo sottili e morbide) o da running perché un maggior numero di ‘taglietti’ orizzontali conferiscono alla scarpa una flessibilità ottimale. Deve essere necessariamente smussata per assicurare un miglior impatto tra tallone e suolo;
  • Tomaia, ovvero la parte superiore del rivestimento, realizzata in materiale tecnico traspirante (che consenta un’aerazione del piede ottimale) e idrorepellente per evitare che il sudore ristagni nel piede in qualsiasi stagione;
  • Battistrada, cioè la gomma che entra in contatto con l’asfalto, particolarmente resistente alle abrasioni, in grado di sopportare percorsi più lunghi del solito.

Una volta che avrete preso in considerazione tutti questi aspetti, potrete fare la scelta giusta ed abbinare alle migliori scarpe per camminare per tanto tempo anche calzini adeguati, di tipo tecnico, anti-vescica, studiati appositamente per lunghi tragitti, che solitamente dispongono di punta e tallone rinforzato.

Detto questo, eccovi la carrellata delle “migliori scarpe per camminare a lungo” selezionate su Amazon al miglior rapporto qualità/prezzo.

1. Asics Patriot 8, Scarpe da Corsa Uomo

migliori scarpe per camminare a lungo

Iniziamo con queste Asics Patriot 8 ideali per camminare a lungo e non solo, anche per affrontare corse di breve durata e per la palestra. Sono scarpe affidabili, leggere, confortevoli, vantano una grande traspirabilità anche nelle giornate più calde grazie alla tomaia a rete traspirante. Sono molto performanti, supportate da un’intersuola ammortizzata e dalla tomaia studiata per offrire sostegno. Queste scarpe dal design semplice e moderno hanno il plantare estraibile, ben modellato ed un buon supporto all’incavo del piede. Si consiglia di acquistare mezzo numero in più del normale.

Scheda tecnica

  • Marca: Asics
  • Modello: T619N-0145
  • Colore: Multicolore (Safety Yellow/black/white)
  • Materiale esterno: sintetico
  • Fodera: tessuto
  • Materiale suola: gomma
  • Chiusura: stringata
  • Tipo di tacco: senza tacco
  • Composizione materiale: sintetico
  • Calzata: normale (90%)


2. Adidas V Racer, Scarpe da Ginnastica Uomo

migliori scarpe per camminare, la guida all'acquisto

Le Adidas V Racer da uomo sono state create per la camminata quotidiana, da usare tutto l’anno su brevi distanze (meno di 2 ore nell’arco di una giornata). Sono particolarmente leggere, ammortizzate grazie alla suola intermedia di schiuma EVA che assorbe gli urti. La dentellatura sulla suola esterna le rende aderenti, la suola in gomma permette di resistere all’usura del tempo ed all’abrasione.

Scheda tecnica

  • Marca: Adidas
  • Modello: AW3877
  • Colore: nero/rosso
  • Materiale esterno: tela
  • Fodera: tessuto
  • Materiale suola: sintetico
  • Composizione materiale: textil


3. Nike T-Lite Xi- Scarpe fitness uomo

Quali sono le migliori scarpe per camminare

Due, in particolare, i punti di forza delle Nike T-Lite Xi: la tomaia in mesh che le rendono traspirabili al massimo offrendo un buon sostegno e comfort, l’intersuola in phylon per un’ammortizzazione leggera ed una buona resistenza. Perfette anche d’inverno, hanno un’aderenza ottimale e calzano regolarmente. Buona la qualità, bello il design, fasciano bene la caviglia e non scivolano. Ideali per lunghe camminate, ma anche running e palestra.

Scheda tecnica

  • Marca: Nike
  • Modello: 616544 007
  • Colore: Nero (Black/Black-Metallic SilverBlack/Black-Metallic Silver)
  • Materiale esterno: pelle
  • Fodera: sintetico
  • Materiale suola: gomma
  • Chiusura: stringata
  • Altezza tacco: 1 cm
  • Composizione materiale: pelle
  • Calzata: normale (85%)


4. Diadora Hawk 5, Scarpe da Ginnastica Unisex Adulto

migliori scarpe per camminare tanto

Le Diadora Hawk 5 sono scarpe ideali per l’attività di jogging, indicate per l’estate, non per le giornate di pioggia. Comfort assicurato dal plantare in Jersey di cotone, EVA antishock espansa e suola in TPR.

E’ consigliabile scegliere un numero in più del normale come tutte le scarpe sportive imbottite. Traspiranti quanto basta per camminare a lungo, leggere, robuste e belle. Sono perfette per lunghe passeggiate, un giorno di viaggio in macchina, un mese di vacanza estiva, decisamente da battaglia.

Scheda tecnica

  • Marca: Diadora
  • Modello: 101.170102
  • Colore: Multicolore (C6059 Blu Oltremare/Rosa Fluo)
  • Materiale esterno: sintetico
  • Fodera: tessuto
  • Materiale suola: gomma
  • Chiusura: stringata
  • Calzata: normale (87%)


5. Asics Curreo, Scarpe da Ginnastica Uomo

migliori scarpe per camminare qualità prezzo

Probabilmente, tra le migliori scarpe per camminare tanto, le Asics Curreo in termini di rapporto qualità/prezzo sono un vero affare. Morbide, comode e belle. Vi conviene scegliere mezzo numero o un numero in più del normale. In base alle recensioni più che positive di chi le ha acquistate su Amazon, è giusto ammettere che, anche questa volta, Asics si rivela una garanzia di qualità al miglior prezzo.

Scheda tecnica

  • Marca: Asics
  • Modello: HY523-9016
  • Colore: Blu (Indigo Blue / Latte)
  • Materiale esterno: sintetico
  • Fodera: tessuto
  • Materiale suola: gomma
  • Chiusura: stringata
  • Tipo tacco: senza tacco
  • Composizione materiale: textil


6. Skechers Graceful-Get Connected, Sneaker Donna

migliori scarpe per camminare tanto

Le sneaker da donna Skechers Graceful-Get Connected hanno una caratteristica particolare: il plantare in memory foam, quindi dire che sono comode è dire poco. Pensate per il walking, il benessere ed uno stile di vita attivo, dopo lunghe camminate non lasciano i piedi stanchi o doloranti. Sul suolo bagnato non scivolano (la suola sotto è leggermente zigrinata) e sono molto apprezzate dagli utenti. Leggere, fresche, comode (anche camminando su ciottoli e sassi), traspiranti, perfette anche con il caldo, belle e versatili. Alcune donne ammettono di sentirsi addirittura ‘scalze’ per l’estremo comfort assicurato, altre consigliano di ordinare un numero in più del normale.

Scheda tecnica

  • Marca: Skechers
  • Modello: 12615
  • Colore: nero
  • Materiale esterno: tessuto
  • Fodera: tessuto
  • Materiale suola: sintetico
  • Chiusura: stringata
  • Altezza tacco: 2,5 cm
  • Tipo di tacco: senza tacco
  • Composizione materiale: sintetico
  • Larghezza scarpa: normale


7. TQGold® Unisex Uomo Donna Scarpe da Ginnastica

migliori scarpe per camminare a lungo

Passiamo ad un modello unisex targato TQGOLD che ha le sue virtù: struttura morbida, ammortizzazione leggera, maggiore trazione garantita dalla suola in gomma con scanalature flessibili, tecnologia Fly wire e materiale di alta qualità. La tomaia in mesh garantisce massima traspirabilità, grande comfort ed un sostegno essenziale. Queste sneaker sono adatte per il tempo libero, sport all’aria aperta, fitness, corsa, jogging, passeggiate ecc. Sono estive ma si possono usare anche in inverno, pioggia permettendo. Tessuto esterno robusto, solette non sagomate, bel design.

Scheda tecnica

  • Marca: TQGOLD
  • ASIN: B075NMPHF7
  • Colore: nero
  • Materiale esterno: sintetico
  • Fodera: tessuto
  • Materiale suola: gomma
  • Chiusura: stringata
  • Altezza tacco: 3 cm
  • Tipo di tacco: senza tacco
  • Composizione materiale: tessuto e sintetico
  • Larghezza scarpa: normale
  • Dimensioni standard europee


Le migliori scarpe per camminare a lungo da walking

Walking in inglese significa ‘camminare’ ma questo termine si riferisce anche ad una specifica pratica sportiva come il jogging o il running. Si riferisce, per essere precisi, alla camminata veloce, detta anche camminata sportiva utile sia per dimagrire sia per mantenersi in forma.

Il fitwalking è una disciplina ideata da Maurizio Damiano, oro olimpico nel 1980 nella marcia. Tale disciplina si differenzia dalla corsa per un principale aspetto: nel walking, almeno un piede resta sempre a contatto con il terreno mentre questo non si verifica nel running.

Spieghiamoci meglio. Quando si corre si eseguono falcate (il che implica una fase in cui si è completamente sospesi da terra). Durante la camminata veloce, si esegue un doppio appoggio a terra che assicura maggiore stabilità e riduce parecchio il rischio di distorsioni.

Per praticare il walking, indossare scarpe adeguate è essenziale così come è importante imparare la corretta tecnica della camminata. Durante la camminata sportiva, bisogna appoggiare il piede a terra in modo corretto. Il walking prevede la rullata del piede: il contatto al suolo avviene col tallone e prosegue col movimento ‘a tampone’ (rullata completa del piede) che spinge fino alla punta delle dita.

Di conseguenza, un paio di scarpe da ginnastica qualunque non sono sufficienti; sono necessarie scarpe strutturate appositamente per il walking o scarpe da Nordic walking.

Le migliori scarpe per camminare a lungo da walking devono possedere una suola con un numero di scanalature superiore e battistrada in gomma particolarmente resistente alle abrasioni. La suola deve prevedere la parte del tallone più smussata che consenta al tallone stesso un impatto a terra con un angolo più accentuato. La tomaia deve essere particolarmente traspirante e idrorepellente per l’inverno.

Una struttura adeguata che si adatti perfettamente ai piedi non causerà dolori alle articolazioni, gonfiore, vesciche, crampi.

Consigli Utili

Un paio di scarpe scomode riducono il chilometraggio, causano disagio, dolori articolari, crampi, gonfiori al piede.

Per evitare tutto questo e scegliere la scarpa da walking ideale, ti consigliamo di scegliere calzature:

  • Non eccessivamente ammortizzate;
  • Con intersuola abbastanza sottile (20-25 mm);
  • Dotate di suola tanto resistente quanto flessibile;
  • Con un design smussato nella zona del tallone;
  • Provviste di mesh, un tessuto simile alla maglia, traspirante e leggero.

Consiglio: La migliore soluzione ad Amazon, per cercare scarpe da walking al miglior rapporto qualità/prezzo, è sicuramente eBay.

Prima di concludere leggi anche:

Migliori scarpe per camminare a lungo: Le Conclusioni

Le migliori scarpe per camminare tanto non sono quelle studiate per il trekking e non sono le sneaker classiche.

Scoprite in questa guida all’acquisto quali sono i fattori importanti per scegliere scarpe comode per lunghi cammini in città, in viaggio.

Darvi consigli tecnici, come al solito, non ci basta. E’ più forte di noi. Ci abbiamo messo un po’, ma siamo riusciti a scovare i 7 migliori modelli offerti al miglior rapporto qualità/prezzo.

Quali sono i tuoi modelli preferiti per camminare bene su lunghi tragitti?

Puoi scriverlo qui sotto nei commenti, Grazie e buone lunghe passeggiate.

Lascia un commento

Invito riservato ai lettori di Tuttoio.com.
Non perderti l'opportunità di ottenere i nostri migliori contenuti esclusivi direttamente nella tua e-mail.

Entra anche tu nella Community, siamo oltre 8.700 cacciatori d'affari :) ed è Gratis!!!